CORSO PES PAV PEI (Sicurezza nei lavori elettrici – CEI 11 27)


Gratuito/Pagamento: Gratuito
Perché partecipare: L'attestato PES PAV PEI certifica la nomina a Persona Esperta in materia di sicurezza elettrica. Il certificato è spesso richiesto alle aziende di settore per potersi aggiudicare
Dove: Monfalcone e Udine
Durata: 16 h
Quando: Gennaio 2019 e Dicembre 2020
Riservato a: Dipendenti di aziende iscritte a Fondo Artigianato Formazione
Livello: Base/Intermedio

ULTIMI POSTI PER IL CORSO PES PAV PEI (CEI 11 27): LEZIONI DISPONIBILI A UDINE E MONFALCONE

OBIETTIVO

OBIETTIVO del corso è di trasferire conoscenze teoriche e competenze pratiche per poter lavorare sotto tensione in condizioni di massima sicurezza (PES), ai sensi della CEI 11 27. Verranno trattate le seguenti materie:
-La normativa nazionale ed europea sui “lavori elettrici”
-Gli effetti dell’elettricità sul corpo umano
-Attrezzature e DPI
-Le figure responsabili in azienda per l’esecuzione dei lavori elettrici
-Le Procedure di lavoro per i “lavori elettrici”
-La definizione, individuazione e delimitazione della zona di lavoro
-L’apposizione di blocchi ad apparecchiature o a macchinari
-L’apposizione di barriere e protezioni
-La messa a terra e in cortocircuito
-La verifica dell’assenza di tensione e la valutazione delle condizioni
ambientali
-La predisposizione dei documenti amministrativi relativi

DOCENTI

Il corso con sede a MONFALCONE sarà tenuto dall’ingegner MARCO MANSUTTI.

Il corso con sede a UDINE sarà tenuto dall’ingegner PAOLO ZUCCOLO.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Il corso è riservato a DIPENDENTI, assunti con contratto a tempo determinato o indeterminato (inclusi gli apprendisti), di aziende del Friuli Venezia Giulia che aderiscano a Fondo Artigianato Formazione. Le aziende non ancora aderenti possono finalizzare l’adesione in questi mesi.

COME ISCRIVERSI

Contatta subito il nostro staff (fvg@ecipa.eu) per tutte le informazioni necessarie sulle modalità di iscrizione.

Il corso è gratuito perché finanziato al 100% da FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE.
Per partecipare le imprese devono quindi aderire al Fondo (iscrizione gratuita), chiedendo al proprio consulente paghe di finalizzare l’iscrizione seguendo le istruzioni presenti a QUESTO LINK.

By |2019-11-11T14:14:59+00:00venerdì, 8 Novembre , 2019|CORSI|0 Comments

About the Author: